Regione del Veneto - U.O. Sistema Statistico Regionale
Condividi in Facebook Condividi in Twitter Condividi in Google+
 
Vai alla versione in inglese   Vai alla versione in italiano  
HOME > Dati > Banche dati

I comuni del Veneto - Indicatori


fotografie dai censimenti

Nel corso degli anni 2000 e 2001 l'Istat ha realizzato, con il contributo di Regioni ed Enti Locali, i Censimenti dell'Agricoltura, dell'Industria e dei Servizi e della Popolazione e delle Abitazioni, rilevazioni di fondamentale importanza ai fini dell'arricchimento del patrimonio informativo disponibile.
Non appena Istat ha reso disponibili i dati censuari, la U.O. Sistema Statistico Regionale li ha acquisiti e utilizzati per realizzare la pubblicazione e la banca dati consultabile su web "I comuni del Veneto, fotografie dai censimenti". Caratteristica principale di questi due prodotti è il dettaglio territoriale che si è scelto di privilegiare, ovvero quello comunale, per sfruttare al meglio le potenzialità dei dati censuari. Per ognuno dei comuni veneti è stata realizzata una scheda contenente, unitamente ad informazioni cartografiche, un insieme di variabili e indicatori ritenuti significativi, dei quali è stato riportato il valore relativo all'ultimo censimento, la variazione rispetto alla tornata censuaria precedente e l'incidenza sul totale provinciale. La parte cartografica delle schede consente di posizionare geograficamente ogni comune all'interno del territorio regionale e provinciale, di coglierne la conformazione fisica del territorio e di visualizzare il sistema viario che lo caratterizza.
La procedura consultabile su web, all'indirizzo "www.regione.veneto.it/statistica", organizza la gran quantità di dati in modo funzionale presentandosi con un'interfaccia user friendly. Essa consente all'utente di selezionare, visualizzare, scaricare e salvare l'intera scheda comunale (escluse le informazioni cartografiche) o solo parti di essa.
Il presente lavoro si inserisce tra le attività previste dalla L.R. n.8/02 istitutiva del Sistema Statistico Regionale ed è destinato ad assumere una significativa funzione di diffusione dell'informazione statistica, per le modalità stesse in cui è stato realizzato. Obiettivo principale è quello di offrire ai comuni, in particolar modo a quelli di piccola dimensione o che comunque non hanno ancora sufficientemente strutturato l'attività statistica, uno spaccato sulle singole realtà territoriali.


Gli indicatori 1991 - 2001







Avvertenze

Ai fini di una corretta lettura dei dati contenuti nella presente pubblicazione si segnalano di seguito alcune precisazioni e si spiega il significato dei segni convenzionali utilizzati:

  1. per i comuni di Due Carrare e Portoviro, nati dopo il 1991 dall'unione rispettivamente di Carrara San Giorgio e Carrara Santo Stefano e di Donada e Contarina, è stato possibile ricalcolare valori assoluti e indicatori per permettere il confronto con i dati rilevati nel 2001;
  2. per il comune di Cavallino Treporti, nato dopo il 1991 dal distacco del suo territorio da quello del comune di Venezia, si riportano solo i valori relativi al 2001, non essendo stato possibile risalire a quelli dei precedenti censimenti;
  3. per il comune di Venezia le variazioni percentuali sono solo indicative; a rigore i dati del 2001 non sono direttamente confrontabili con quelli del Censimento precedente, in quanto nel 1991 il territorio di Venezia comprendeva anche Cavallino Treporti che non è stato possibile "scorporare".
  4. il segno (-) indica l'impossibilità del calcolo del valore dell'indicatore;
  5. con il termine "popolazione" si intende sempre la popolazione residente.