Regione del Veneto - Sezione Sistema Statistico Regionale
Condividi in Facebook Condividi in Twitter Condividi in Google+
 
Vai alla versione in inglese   Vai alla versione in italiano  


La Statistica

I contenuti del sito

Muovendo alla profonda convinzione che i dati statistici, conformemente alla loro natura di "beni pubblici", costituiscano un importante patrimonio conoscitivo che deve essere messo a disposizione della collettività, il presente sito si pone come obbiettivo la diffusione delle informazioni statistiche in possesso della Sezione Sistema Statistico Regionale della Regione Veneto.
In particolare, il sito consente di consultare e scaricare le principali pubblicazioni prodotte dalla Sezione e, attraverso applicazioni che permettono la consultazione dinamica, le serie storiche dei dati socio-economici del Veneto per vari ambiti territoriali.
Il sito ospita anche una sezione dedicata al Sistema Statistico Regionale (SISTAR), istituito con la legge regionale n.8 del 2002, con la normativa che lo regola e l'organizzazione degli uffici sul territorio.

Le attività

L'attività della Regione Veneto in materia statistica è orientata su diversi fronti:

  1. adempimento dei compiti derivanti dall'appartenenza al SISTAN quale Ufficio di Statistica Regionale (attribuzioni previste dal Programma Statistico Nazionale, gestione dei rapporti con ISTAT, Stato e Regioni)
  2. acquisizione, elaborazione e diffusione dei dati d'interesse regionale a supporto dell'attività di governo dell'Ente;
  3. attuazione della L.R. n. 8/2002 istitutiva del SISTAR, la quale, oltre a fissare nel dettaglio le funzioni istituzionali della struttura di statistica della Regione, delinea compiutamente l'assetto ed il funzionamento di un sistema statistico a rete su base regionale;
  4. realizzazione del Programma Statistico Regionale (PSR), strumento fondamentale per indirizzare i lavori dei diversi operatori del SISTAR, che individuerà le priorità delle azioni alla luce dei bisogni informativi degli Enti.
  5. collaborazione a progetti specifici connessi alle attività istituzionali delle altre strutture regionali
  6. partecipazione ad attività di associazioni interregionali, nazionali ed internazionali (CISIS, SIS, IBC)
  7. predisposizione di studi e analisi in funzione della realizzazione di strumenti ed iniziative di programmazione delle politiche regionali.
Cerca con Google