Sistema Statistico Regionale
VENEZIA - DORSODURO   Rio dei Tre Ponti 3494/A
Vai alla versione in inglese  

Incidenti stradali nel Veneto – Anno 2018

Nel Veneto, nel 2018, si sono contati 14.105 incidenti che hanno causato 19.313 feriti e 311 morti, rispettivamente in crescita percentuale dell’1,9, dell’1,7 e del 3,3 rispetto al 2017.
Per quanto in confronto al 2010 i decessi siano diminuiti del 21.5% e il tasso di mortalità sia sceso da 8,2 a 6,3 morti ogni 100.000 abitanti, il fenomeno rimane consistente, specialmente se riferito ai decessi degli utenti vulnerabili della strada (pedoni, ciclisti e utenti di ciclomotori e motocicli) che passano dai 140 (46,5% del totale dei decessi) del 2017 ai 153 del 2018 (49,2% del totale).
L’impatto del fenomeno incidenti sulla collettività veneta è misurabile dal costo sociale, stimato in circa 1,4 mld di euro (a prezzi costanti 2010) per il solo 2018, quasi un punto percentuale del PIL Veneto.
A livello provinciale, il numero di incidenti per quanto ancora provvisorio, aumenta in tutte le province rispetto al 2017, fatte salve la provincia di Verona, stabile con -0,1%, e la provincia di Rovigo, nella quale si contano 58 incidenti in meno sull’anno precedente.
Nel Veneto, la “Rilevazione statistica sull’incidentalità stradale” (compresa nel Programma Statistico Nazionale, con titolarità Istat) è coordinata dall’Ufficio di Statistica della Regione, in forza dell’Accordo attuativo del Protocollo d’intesa e del Progetto regionale a cui aderiscono le Province Venete, con la partecipazione delle Polizie Locali.

Le statistiche sugli incidenti stradali nel Veneto sono disponibili sul sito internet dell’U.O. Sistema Statistico Regionale alla pagina:
http://statistica.regione.veneto.it/banche_dati_territorio_sicurezza_stradale.jsp.

I dati nazionali sono diffusi dall’Istat alla pagina:
https://www.istat.it/it/archivio/232366



 

Link alle