Sistema Statistico Regionale
VENEZIA - DORSODURO   Rio dei Tre Ponti 3494/A
Vai alla versione in inglese  

Torna a crescere la popolazione in Veneto

Al 1 gennaio 2019 si stima che la popolazione in Veneto ammonti a 4milioni 910,4mila residenti, oltre 5mila persone in più rispetto all’anno precedente, pari a un tasso di 1,1 abitanti in più ogni mille. Dopo 3 anni di declino demografico la popolazione riprende a crescere, in controtendenza rispetto alla dinamica nazionale, che segna nuovamente una flessione della popolazione residente (-1,5 per mille).
Oltre che in Veneto la popolazione aumenta solo in Trentino Alto-Adige, Emilia-Romagna e Lombardia.
Le migrazioni, in particolar modo quelle internazionali, rappresentano il principale fattore di crescita della popolazione, compensando il bilancio negativo della dinamica naturale.
Dopo il calo verificatosi durante gli anni di crisi, riprendono i flussi migratori. Il saldo migratorio con l’estero nel 2018, positivo per 17,8mila unità, supera quello dell’anno precedente (13,9mila) e risulta il più elevato negli ultimi 7 anni. In ripresa anche la mobilità interregionale, dimostrandosi il Veneto attrattivo anche per chi proviene da altre regioni: per i movimenti interni al territorio nazionale si stima un saldo positivo di 5,9mila unità, rispetto a 4mila dell’anno precedente.
Rimane fortemente negativo il contributo della componente naturale (-12,8mila unità), per il continuo calo del numero di nascite.