Regione del Veneto - U.O. Sistema Statistico Regionale
Condividi in Facebook Condividi in Twitter Condividi in Google+
 
Vai alla versione in inglese   Vai alla versione in italiano  
HOME > Pubblicazioni > Convegni/Seminari

Vino veneto 2012

Strumenti per la competitività




copertina della pubblicazione: Il vino Veneto

Seminario organizzato da Veneto Agricoltura

29 febbraio 2012
Lonigo (VI), Cantina dei Colli Berici – Gruppo Collis



Presentazione

Con questo convegno promosso da Veneto Agricoltura, tramite il suo sportello Europe Direct Veneto, d’intesa con la Regione Veneto e Avepa, si chiude il cerchio sulla vendemmia 2011. Si conclude cioè la serie di incontri dedicati al comparto del vino veneto, battezzata “Trittico vitivinicolo”, con la quale ci si è posti l’ambizioso obiettivo di seguire passo passo le diverse fasi della vendemmia nella nostra Regione.
Con il primo incontro del Trittico, svoltosi a Conegliano (Tv) lo scorso giugno, si è voluto infatti analizzare lo stato vegetativo e fitosanitario del vigneto regionale alla vigilia dell’estate: un importante momento informativo di carattere tecnico di grande utilità per il mondo produttivo.
Con il secondo convegno, svoltosi a Legnaro (Pd) il successivo 3 agosto, sono stati forniti i primi dati previsionali di una vendemmia presentatasi in anticipo e annunciatasi fin da subito di buona qualità.
Con questa terza iniziativa, in programma a Lonigo (Vi) il 29 febbraio, non solo si intende illustrare i dati consuntivi dell’ultima vendemmia, ma anche presentare il sistema informativo per il settore vitivinicolo sviluppato da Avepa, in attuazione delle disposizioni della Giunta regionale al fine di rispondere alle specificità del comparto veneto.
L’incontro sarà anche l’occasione per discutere, con alcuni esperti di marketing, gli scenari che si stanno delineando per un prodotto, il vino, così importante per l’agricoltura veneta che in termini di esportazione valgono ben 1,2 miliardi di euro.
La vendemmia 2011 verrà, dunque, posta sotto la lente di ingrandimento: le produzioni saranno analizzate sia sotto il profilo quantitativo che qualitativo; sarà tastata la temperatura dei mercati; si parlerà di nuovi sbocchi e di nuove mode del bere. Tutto ciò per contribuire a rendere sempre più competitivo un settore trainante della nostra agricoltura, non solo veneta.
Infine, ne approfittiamo per dare già appuntamento a tutti gli operatori del comparto al primo incontro del “Trittico della vendemmia 2012” in programma a Conegliano nel prossimo mese di giugno.
L’Amministratore Unico
di Veneto Agricoltura
Paolo Pizzolato




Documentazione

  1. Programma del convegno
  2. Comunicato stampa
  3. Le esportazioni del vino veneto
    Maria Teresa Coronella (Dirigente regionale della U.O. Sistema Statistico Regionale)