Sistema Statistico Regionale
VENEZIA - DORSODURO   Rio dei Tre Ponti 3494/A
Vai alla versione in inglese  

Concluso il 7° Censimento generale dell'agricoltura



Il 30 luglio si è concluso il 7° Censimento generale dell’agricoltura, avviato a gennaio 2021 e previsto dal Regolamento (UE) 2018/1091 e dal Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1874.
Le informazioni raccolte permetteranno di delineare un quadro informativo-statistico della struttura del settore agricolo e zootecnico a livello nazionale, regionale e locale, indispensabile per comprendere le complesse trasformazioni in atto in agricoltura e per definire e monitorare le strategie di sostegno al settore.
Sono state chiamate a parteciparvi tutte le aziende agricole italiane. In Veneto ha risposto il 90% delle aziende, registrando la partecipazione più alta dopo la Provincia Autonoma di Trento (92%). E in 4 delle 7 province venete, Rovigo, Venezia, Padova e Treviso, il tasso di partecipazione è stato anche maggiore.

Considerando che le operazioni di raccolta dei dati si sono svolte nei mesi dell’emergenza Covid-19, si tratta di un risultato importante, raggiunto anche grazie alle innovazioni tecnologiche introdotte.
In questa edizione del Censimento i rispondenti hanno avuto la possibilità di scegliere tra le più tradizionali interviste dirette e telefoniche e la più innovativa compilazione autonoma online. In Veneto il 18,2% ha compilato in autonomia il questionario online, più che a livello medio nazionale (14,7%), il 16% circa ha scelto di ricorrere all’assistenza di un operatore telefonico, mentre il 66% si è rivolta ai centri di assistenza agricola, preferendo l’intervista faccia a faccia.

Il Censimento dell'agricoltura chiude la lunga storia dei censimenti a cadenza decennale, sostituiti d’ora in poi dai “censimenti permanenti” che saranno effettuati con più frequenza e costi minori, grazie all’integrazione di dati amministrativi e di indagini campionarie mirate.
I primi risultati del 7° Censimento generale dell’agricoltura saranno disponibili entro il primo semestre 2022.