Sistema Statistico Regionale
Vai alla versione in inglese  
VENEZIA - DORSODURO   Rio dei Tre Ponti 3494/A

L’export di vino

Nel corso del 2017 il volume d’affari mondiale dell’import/export di vino ha toccato un valore di 30 miliardi di euro, per una quantità pari a 108 milioni di ettolitri.
Francia e Spagna si confermano leader rispettivamente in valore (9 miliardi di euro) e quantità (23 milioni di ettolitri) di vino esportato, mentre l’Italia in entrambi i casi si piazza seconda con 6 miliardi di euro e 21,4 milioni di ettolitri: tra le regioni italiane, il Veneto fa la parte del leone con 2,1 miliardi di euro.
Sono invece gli Stati Uniti a spendere di più in vino estero (ed in crescita) con 5,2 miliardi di euro, mentre i tedeschi sono quelli che ne comprano di più (15,2 milioni di ettolitri, in sostanziale stabilità).
Nei primi nove mesi del 2018 l’Italia esporta 4,3 miliardi di euro (+3,4% sullo stesso periodo del 2017) e il Veneto si conferma prima regione italiana con 1,5 miliardi (+3,4%).
La tipologia di vino con la crescita più elevata è lo spumante (+12,9%) e tra questi spicca il Prosecco DOP con 634 milioni di euro e un aumento rispetto ai primi nove mesi del 2017 di oltre 15 punti.
Queste e ulteriori informazioni verranno approfondite al convegno che si tiene a Lonigo oggi 14 gennaio, presso la cantina del Gruppo Collis a partire dalle ore 9:30


Intervento dott.ssa Viale e dott.ssa Trabuio